Acqua:Utilitalia,affidamento diretto servizi unica soluzione

Misiani, Pnrr occasione per svolta ciclo idrico Mezzogiorno

Redazione ANSA

"Serve uno sforzo di cooperazione tra Stato e realtà locali: l'unica soluzione è l'affidamento diretto al gestore puntando su meritocrazia e sul livello di servizio che rendiamo agli utenti finali". Lo afferma Michaela Castelli, presidente di Utilitalia (Federazione delle imprese dei servizi di acqua, ambiente ed energia) e presidente Acea, intervenendo al convegno virtuale "Non è un destino il Sud senz'acqua - Recovery plan per servizi idrici efficienti" organizzato da Merita e Utilitalia, in collaborazione con Formiche e Radio Radicale, sul tema del ritardo dei servizi idrici nel rispondere alle esigenze dei cittadini nelle regioni meridionali. "Non c'è tempo per pensare a modalità di affidamento che non sia quella diretta" conclude, perché "stiamo accumulando ritardi e gap da colmare".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie