Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Il Qatar trionfa in Coppa d'Asia, battuta la Giordania in finale

Tripletta di Afif nel torneo in casa, ora l'obiettivo ai Mondiali

NAPOLI, 12 febbraio 2024, 14:24

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

NAPOLI - Una tripletta di Akram Afif, tutti gol dal dischetto del rigore. E' così che il Qatar ha battuto 3-1 la Giordania in una finale combattuta della Coppa d'Asia che si è giocata proprio in Qatar, dove la nazionale ha conquistato il secondo titolo asiatico consecutivo dopo aver battuto 4 anni fa in finale il Giappone. Stavolta al Lusail Stadium, costruito per i Mondiali 2022, sono arrivate in finale due squadre del Medio Oriente, dopo l'incredibile cammino della Giordania, arrivata in finale dopo essersi qualificata con il terzo posto del girone, ma cresciuta tanto fino alla semifinale, in cui ha eliminato la Corea del Sud vincendo 2-0.

Nella finale il Qatar è però partito fortissimo, trovando al 22' il primo rigore realizzato da Afif e contenendo poi il tentativo di rimonta della Giordania, grazie alle parate di Meshaal Barsham. La Giordania ha continuato a premere la difesa avversaria e ha trovato il pareggio a metà della ripresa con Al Naimat che controlla benissimo l'assist di Haddad e segna l'1-1. Ma il Qatar riparte e trova un secondo rigore per il fallo di Al Mardi su Ismaeel Mohammad, con Afif che segna il secondo, prima di tirare ancora dal dischetto nel recupero e chiudere sul 3-1 la finale.

"Sono felice per la vittoria di questa squadra e devo gratitudine al forte sostegno del popolo del Qatar per la nazionale. Abbiamo vinto al termine di una finale difficile con una tensione alta giocando in casa. Probabilmente si poteva giocare con maggiore qualità la partita ma alla fine tutti ricorderanno questa vittoria e la coppa, questo ci rende orgogliosi", dice a fine torneo Marquez Lopez, il ct spagnolo del Qatar che ha ereditato a dicembre la panchina dal connazionale Felix Sanchez, vincendo come lui il trofeo continentale.

La premiazione oltre che per la squadra è stata anche per Afif, capocannoniere del torneo con 8 gol segnati e premiato come miglior giocatore del torneo e come capocannoniere. Per il Qatar è la seconda coppa asiatica consecutiva, dopo che il Giappone ci era riuscito per l'ultima volta nel 2000 e nel 2004 e la serata è finita con un bus che ha portato la squadra in trionfo per il Lusail Boulevard, tra migliaia di tifosi esultanti.

A marzo la nazionale riprenderà il cammino nelle qualificazioni ai Mondiali 2026 che si terranno in Canada, Messico e Stati Uniti, in cui comanda il gruppo A con due vittorie nelle prime due partite giocate. Per la Giordania, invece, il cammino verso i Mondiali è da riprendere allo sprint, visto che è terza nel gruppo G con un pari e una sconfitta nei due match giocati finora.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

Ultima ora Mondo

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it Il Qatar trionfa in Coppa d'Asia, battuta la Giordania in finale - Sport - Ansa.it
404

Pagina non trovata

Le cause principali per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono le seguenti:

  • un URL digitato erroneamente
  • un segnalibro obsoleto
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca
  • un link interno interrotto non rilevato dal webmaster.

Se riscontri il problema, ti invitiamo a contattarci per segnalarlo.

Grazie.