Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Algeria: nuovo accordo per realizzare gasdotto transahariano

Dovrebbe trasportare gas dalla Nigeria verso Italia e Spagna

21 giugno 2022, 13:18

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA
(ANSAmed) - ALGERI, 21 GIU - Per il mega-gasdotto transahariano c'è un nuovo accordo trilaterale tra Algeria, Nigeria e Niger che punta a realizzare il progetto Il prima possibile. Lo ha affermato ad Abuja, la capitale della Nigeria, il ministro dell'Energia e delle miniere algerino, Mohamed Arkab, citato dall'agenzia di stampa ufficiale (Aps).

Il ministro algerino ieri ha sottolineato che un incontro avuto con il collega nigeriano per le Risorse petrolifere, Timipre Sylva, e quello dell'Energia del Niger, Mahamane Sani Mahamadou, ha portato a un accordo trilaterale per varare studi tecnici di questo progetto e "trasformarlo in realtà il prima possibile". Arkab ha riferito che si è convenuto di "continuare le consultazioni attraverso il team tecnico costituito durante questo incontro", e di affidargli la preparazione di "tutti gli elementi, gli studi tecnici e finanziari e gli studi di fattibilità relativi alla costruzione del gasdotto transahariano". Il ministro ha definito questo gasdotto come "una nuova fonte di approvvigionamento per i mercati (europei) la cui domanda è in costante aumento".

In considerazione della guerra in Ucraina e della crisi energetica globale, da qualche mese si riparla di questo progetto che dovrebbe trasportare gas dalla Nigeria all'Europa attraverso il Niger e l'Algeria. Il Paese nordafricano dispone di un'infrastruttura pronta per il trasporto del gas che si estende dalla città di Tamanrasset, nell'estremo sud, fino alla Spagna e (attraverso la Tunisia) all'Italia. La compagnia petrolifera algerina Sonatrach aveva firmato nel 2002 il primo protocollo d'intesa con quella nigeriana per costruire un gasdotto che, partendo dai giacimenti della Nigeria meridionale, passasse per il Niger arrivando in Algeria. Il costo iniziale del progetto, al momento della firma del protocollo d'intesa tra Algeria e Nigeria, era stimato in 13 miliardi di dollari per trasportare 30 miliardi di metri cubi di gas naturale all'anno.(ANSAmed).

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

Ultima ora Mondo

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it Algeria: nuovo accordo per realizzare gasdotto transahariano - Energia - Ansa.it
404

Pagina non trovata

Le cause principali per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono le seguenti:

  • un URL digitato erroneamente
  • un segnalibro obsoleto
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca
  • un link interno interrotto non rilevato dal webmaster.

Se riscontri il problema, ti invitiamo a contattarci per segnalarlo.

Grazie.