Ai Caraibi non solo mare, St.Thomas paradiso green

Alle Isole Vergini spiagge da sogno e campi per giocatori doc

Redazione ANSA

Un arcipelago di 53 isole appartenenti da giusto un secolo agli Stati Uniti. Le Isole Vergini americane sono il sogno di tanti turisti. Spiagge mozzafiato e acqua cristallina. Ma anche "green". Mare e golf. Anche i Caraibi rappresentano un paradiso di palme e "bastoni" per gli appassionati di golf. A farla da padrone il Mahogany Run Golf Course (18 buche), dove ogni anno si svolge il St. Thomas Golf Open. Aperto 7 giorni su 7, questo è l'unico campo sull'isola di St.Thomas. Il percorso, tutto a picco sul mare, è pubblico e posizionato a circa 20 minuti dall'ormeggio delle navi da crociera nella città di Charlotte Amalie ed a soli 15' dall'attracco dei ferry boat a Red Hook. George e Tom Fazio sono gli architetti che hanno disegnato quest'impianto (par 70) che sovrasta l'Atlantico. Inaugurato nel 1980, il percorso è stato scavato e modellato all'interno di una montagna. Il campo è sulle colline, sempre ondulato e in pendenza. La vista è spettacolare e il vento non manca mai. Qui la precisione conta molto più della potenza. Il ferro più usato dai giocatori è certamente il wedge. Il tracciato è famoso anche per il "triangolo del diavolo". Così sono state definite le buche 13, 14 e 15. Tra burroni, green arroccati sopra la spiaggia, onde che s'infrangono sullo sfondo e palline da imbucare. Per gli esperti un par alla 13 vale come un birdie in qualsiasi altro campo. La "hole" 14 è certamente la più bella, ma qui il vento può giocare davvero brutti scherzi. L'ultima buca del triangolo, la 15, è costeggiata da un lago che deve essere sorvolato per arrivare al green. Golf e vacanza da sogno, dunque. Intorno a quelle isole raggiunte da Cristoforo Colombo nel suo secondo viaggio oltreoceano, nel 1493. Un paradisiaco arcipelago da 100mila abitanti caratterizzato da tutte spiagge pubbliche. Chilometri e chilometri di costa tra sole, avventura e acqua cristallina.
    Anche fauna e flora danno spettacolo, e le spiagge di St.Croix costituiscono il rifugio per tre specie di tartarughe in estinzione: la liuto, l'embricata e la tartaruga verde. Uno dei luoghi più famosi di St. Thomas (isola caraibica delle piccole Antille), lì dove i turisti golfisti possono dilettarsi al Mahogany Run Golf Course, è Magens Bay. Una spiaggia (inserita più volte tra le dieci più belle al mondo) di sabbia bianca, lunga circa un chilometro e mezzo, tra palme e acqua incantevole. Vacanze, mare e green. Ai Caraibi uno dei campi da golf più affascinanti del mondo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: