A Bermuda Todd festeggia dopo 5 anni

A Southampton Parish vince l'americano: "Fine di un incubo"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 04 NOV - Brendon Todd vince il Bermuda Championship e torna al successo sul PGA Tour cinque anni dopo l'ultima volta. "Ho vissuto momenti difficilissimi - lo sfogo dell'americano - ora posso finalmente tornare a sorridere. E' la fine di un incubo". A Southampton Parish (Isole Bermuda) il 34enne di Pittsburgh (Pennsylvania) con uno score di 260 (-24) ha dominato l'ultimo round della rassegna rifilando 4 colpi al connazionale Harry Higgs (leader dopo la 3/a manche), 2/o con 264 (-20). Terzo posto (266, -18) ex-aequo per Aaron Wise e Hank Lebioda, per un podio tutto a stelle e strisce. Dopo cinque anni finisce l'incubo di Todd. Nel 2014 l'exploit nel Byron Nelson lo aveva portato nella Top 50 mondiale. Ma nel 2016 lo statunitense ha iniziato un calvario che sembrava davvero senza fine. Prima la "carta" persa poi 37 tagli su 41 tornei disputati. Una debacle che lo ha costretto (nel 2018) a scivolare fuori dai primi 200 giocatori del ranking. Ora un nuovo inizio con la speranza di tornare ai livelli di un tempo.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: