Grand Final Alps Tour, è derby Lipparelli-Di Nitto

Sfida per il trono money list, in corsa anche francese Lacroix

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - Comincia il "Grand Final" dell'Alps Tour. Da domani a sabato (23-26 ottobre) Edoardo Raffaele Lipparelli ed Enrico Di Nitto, rispettivamente al primo e secondo posto nell'ordine di merito, sono pronti a sfidarsi per contendersi la palma di miglior giocatore sul circuito. Un match che entrambi i player (il primo di Frosinone l'altro di Roma) giocheranno in casa. Il rush finale dell'Alps Tour andrà in scena su due diversi percorsi, quello del Golf Nazionale (Sutri, Viterbo) - la "Coverciano" del green ospiterà i primi due round del torneo - e quello del Terre dei Consoli GC (Monterosi, Viterbo), dove si disputeranno i due giri conclusivi.
    Tra i due litiganti occhio al francese Frédéric Lacroix che, per spuntarla, deve vincere e sperare che Lipparelli si piazzi oltre il secondo posto posto nel torneo. In palio anche la "carta" per giocare sul Challenge Tour (secondo circuito europeo) nel 2020. Con Lipparelli e Di Nitto, già certi del posto, sognano il pass anche Federico Maccario e Luca Cianchetti. In campo 41 player (erano ammessi i primi 50 dell'ordine di merito) per un torneo show che si disputerà sulla distanza di 72 buche. Tra gli assenti eccellenti Sebastian Garcia Rodriguez, cugino del campione Sergio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: