A Guardiola 15/a Vialli e Mauro Cup

Raccolti 160 mila euro per la lotta alla Sla

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 28 MAG - E' andata al team di Massimo Mauro la vittoria della Vialli e Mauro Golf Cup. La squadra composta da Rafael Cabrera Bello, Pep Guardiola e Andrea Romano si è aggiudicata la 15/esima edizione della Pro Am, competizione benefica per raccogliere fondi contro la Sla, con 124 punti.
    "È stata un'edizione entusiasmante, abbiamo raccolto 160.000 euro", commentano Vialli e Mauro. "Siamo contenti - aggiungono - di vedere amici e colleghi che, ad ogni edizione, confermano sempre il loro sostegno, dimostrando vicinanza alla Fondazione e al suo obiettivo".
    Tanti i campioni del calcio di ieri e di oggi che si sono sfidati sul green del Golf Club Villa Carolina di Capriata d'Orba (Alessandria), nella suggestiva cornice del Monferrato.
    Il premio Buca 14 in onore di Johan Cruyff, amico e generoso sostenitore della Fondazione, è stato assegnato a Pep Guardiola; il Giovane Promessa, in ricordo di Teodoro Soldati, talentuoso golfista morto all'età di 15 anni, è andato a Andrea Romano, promessa del golf italiano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: