Nardella, golf sport giusto per Firenze

"In Toscana tanti campi, dobbiamo attirare sempre più giovani"

Redazione ANSA FIRENZE

(ANSA) - FIRENZE, 25 NOV - "Il golf è uno sport e un abito giusto per Firenze, spetta a noi promuoverlo, soprattutto tra i giovani, piazzale Michelangelo trasformato in un campo da golf è stata un'idea straordinaria". Il sindaco di Firenze Dario Nardella con queste parole ha concluso la manifestazione 'Golf in piazza' che ha visto il capoluogo toscano tappa conclusiva del 2017 per la promozione e l'avvicinamento alla prestigiosa Ryder Cup che si terrà a Roma nel 2022. "Si tratta di una manifestazione che contribuirà ad accendere i riflettori su questa disciplina - ha continuato Nardella - Mi piacerebbe che il golf venisse vissuto in Italia come nei Paesi del nord Europa, già in Toscana abbiamo molti campi, da Scarperia all'Ugolino, alle Cascine, di sicuro dobbiamo investire per farne ancora di più e attirare così i giovani e trasformare il golf da sport elitario a sport di popolo. E questo - ha concluso il sindaco di Firenze - deve nascere dalle nuove generazioni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA