13 - 19 gennaio: Plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo

Redazione ANSA

Avvenimenti di interesse europeo previsti per la settimana dal 13 al 19 gennaio


LUNEDI' 13

BRUXELLES

- Il direttore generale della Dg Connect della Commissione, Roberto Viola, e l'ideatore degli standard audio-video Mpeg, Leonardo Chiariglione, prendono parte a un dibattito sul contributo dell'Italia allo sviluppo del mercato audiovisivo presso la sede della Regione Piemonte a Bruxelles.
- Eurostat: dati sulla bilancia dei pagamenti nel terzo trimestre 2019.

STRASBURGO Pe:

- Al via la plenaria del Parlamento Ue (fino al 16/01)

LUSSEMBURGO - Giuramento solenne della Commissione Ue (presente tutto il collegio dei commissari) davanti alla Corte Ue. Segue ricevimento ospitato dal presidente della Corte, Koen Lenaerts.
- La presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, incontra Sua Altezza Reale il Granduca di Lussemburgo e il premier Xavier Bettel. - Il commissario Ue per gli Affari economici, Paolo Gentiloni, incontra il ministro delle Finanze lussemburghese, Pierre Gramegna.

PAU (FRANCIA) - G5 sul Sahel. Con l'Alto rappresentante Ue, Joseph Borrell.
- Il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, partecipa a una cena con il presidente francese Emmanuel Macron e i capi di stato e di governo dei Paesi africani presenti al vertice.

 

MARTEDI' 14

BRUXELLES

- Riunione dei capi di stato maggiore Nato (fino al 15/01).
- Il re di Giordania Abdullah II incontra il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, e il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel.
- Eurostat: conti settoriali per famiglie e imprese nel terzo trimestre 2019.

STRASBURGO

- Collegio dei commissari dell'Ue.
- Commissione presenta Fondo per una transizione equa e il Piano di investimento per un'Europa sostenibile.

Pe:

- Dibattito in aula con il premier croato Andrej Plenkovic, che presenterà le priorità della presidenza di turno dell'Ue.
Interviene in aula anche la presidente Ursula von der Leyen.
- Dibattito sulle tensioni in Iran e Iraq.
- Dibattito sul conflitto in Libia.
- Voto su un sistema comune Iva per le Pmi.
- Conferenza stampa del presidente del Parlamento Ue, David Sassoli, con il premier croato Plenkovic.

LUSSEMBURGO

Corte Ue:

- Conclusioni sulla legge ungherese che introduce una stretta sulle organizzazioni che ricevono finanziamenti dall'estero.
- Conclusioni sulla qualifica delle attività di Rina SpA (Registro Italiano Navale) e Rina Ente.

 

MERCOLEDI' 15

BRUXELLES

- Il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, incontra il presidente della Bei, Werner Hoyer.
- Corte dei Conti Ue: relazione sull'etichettatura di efficienza energetica nell'Ue e la progettazione sostenibile.
- Eurostat: dati sul commercio internazionale dei beni e sulla produzione industriale a novembre 2019.

STRASBURGO

Pe:

- Voto sulla Conferenza sul futuro dell'Europa
- Voto sul Green deal
- Voto sui diritti dei cittadini dopo la Brexit.
- Il re di Giordania Abdullah II tiene un discorso in aula.
- Discussione sul possibile conflitto di interessi del premier ceco Andrej Babis
- Il presidente Sassoli incontra il re di Giordania Abdullah II.

DUBLINO

- La presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, incontra il premier irlandese Leo Varadkar.

SKOPJE

- Missione del commissario Ue all'Allargamento, Oliver Varhelyi, che incontra il presidente e il premier macedoni Stevo Pendarovski e Oliver Spasovski, il presidente del Parlamento, Talat Xhaferi, e i rappresentanti dell'opposizione.

GIOVEDI' 16

BRUXELLES

- BusinessEurope presenta un documento che illustra la sua strategia "Ue e Cina: affrontare le sfide sistemiche".
- Il Centro per la cyber sicurezza di Huawei a Bruxelles ospita un dibattito dal tema "2020, l'anno del 5G per l'Europa".
- Eurostat: dati sui prezzi delle case e gli affitti nel terzo trimestre 2019.

STRASBURGO

Pe:

- Voto per condannare come illegale l'elezione di Luis Parra alla presidenza dell'Assemblea nazionale venezuelana.
- Voto su obiettivi Conferenza Onu sulla biodiversità.
- Voto su risoluzione che prende atto dei progressi della procedura articolo 7 per Ungheria e Polonia.
- Voto per condannare i recenti attacchi in Nigeria.

TIRANA

- Il commissario Varhelyi visita le aree colpite dal terremoto di novembre. Previsti incontri con il presidente albanese, Ilir Meta, il premier Edi Rama, il presidente del Parlamento, Gramoz Ruci, e i rappresentanti dell'opposizione.

BERLINO

- Green Week delle industrie alimentari e agricole (fino al 18/01). Con i commissari per l'Agricoltura e per la Salute, Janusz Wojciechowski e Stella Kyriakides.

 

VENERDI' 17

BRUXELLES - Il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, incontra il presidente della Corte dei Conti dell'Ue, Klaus-Heiner Lehne.
- Eurostat: dati sull'inflazione a dicembre e sulla produzione nel settore edilizio a novembre.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA