Ognuno ha in media 13 segreti, ma fanno male anche alla salute

Columbia University, provocano stress e lasciano il segno anche sulla pelle

Redazione ANSA ROMA

 Il 95 per cento di noi ha dei segreti. Ne teniamo chiusi nel cuore in media 13 alla volta, cinque dei quali davvero inconfessabili, di cui non abbiamo mai fatto menzione a nessuno.

 Questa abitudine però può essere dannosa per la salute: aumenta infatti i livelli di cortisolo, ormone dello stress, cosa che può portare a problemi di intestino e metabolismo, pressione alta, invecchiamento della pelle e un sistema immunitario debole. Non è tanto nascondere i segreti a provocare questo, quanto pensarci di continuo. È quanto emerge da una ricerca della Columbia University di New York, pubblicata sulla rivista Journal of Personality and Social Psychology. La ricerca ha preso in esame 10 diversi studi, approfondendo anche i segreti che più frequentemente manteniamo. Tra questi, fantasie sessuali o romantiche su una persona che non è il nostro partner, questioni finanziarie o familiari, ambizioni, scarsa considerazione di noi stessi e persino, più in fondo nella classifica, avere un aborto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA