Codice strada: d'epoca e d'interesse storico anche i trattori

Tra veicoli d'epoca anche ciclomotori. Revisione ogni 4 anni

Redazione ANSA ROMA

La disciplina dei motoveicoli e autoveicoli d'epoca viene estesa anche ai ciclomotori e alle macchine agricole. A queste ultime viene estesa anche la disciplina dei veicoli di interesse storico e collezionistico.
    Lo prevede il Testo unificato delle modifiche al Codice della Stata allo studio della Commissione trasporti della Camera. In particolare, "sono classificate d'interesse storico o collezionistico le macchine agricole la cui data di costruzione sia precedente di almeno 40 anni a quella di richiesta di riconoscimento nella categoria", si legge nel testo, in cui si aggiunge che le caratteristiche tecniche devono comprendere almeno tutte quelle necessarie per la verifica di idoneità alla circolazione. Un'altra modifica che riguarda questi veicoli è introdotta anche in materia di revisioni: per i veicoli d'epoca o di interesse storico e collezionistico si prevede che la revisione sia disposta ogni 4 anni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA