Xylella: Bellanova,lavorerò con chi non insegue gli sciamani

Ministro, non rivolterò il Mipaaf come un calzino

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 10 SET - Sulla vicenda della Xylella "lavorerò con ci ha messo la testa e non con chi si è affidato agli sciamani. Non dobbiamo alimentare polemiche, ma dare risposte ad un settore che merita di tornare al centro del paese. Lo ha detto il ministro delle politiche agricole Teresa Bellanova in una intervista a Radio24 Mattino. Nel passaggio di consegne "prenderò tutto quello che di buono è stato fatto". "Dobbiamo garantire - ha aggiunto - continuità alle istituzioni, non rivoltare come un calzino il ministero, ma farlo funzionare. Il nostro obiettivo non è alimentare polemiche. E' evidente che sulla Xylella non è stato fatto tutto quello che andava fatto: siamo stati condannati dalla Ue e parte della Puglia è devastata sia dal punto di vista economico che paesaggistico. Ma non prevarrà - ha concluso - la polemica sulla politica". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA