Costa, big data strumento fondamentale per qualità vita

Per studio complessità ambientale e comprensione dei processi

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 2 OTT - "Gli strumenti matematici e geostatistici per lo studio della complessità ambientale e delle possibili relazioni con la salute umana rappresentano uno strumento fondamentale per la comprensione dei processi che possono impattare sulla qualità della vita". Questo il messaggio del ministro dell'Ambiente Sergio Costa in apertura della prima giornata di lavori della terza edizione della Conferenza Big Data in health 2019, che apre i battenti a Roma al Cnr.

"Il valore della naturalità - osserva Costa - esprime una profonda complessità che trova riscontro negli straordinari numeri della biodiversità animale e vegetale e dei parametri ambientali che il nostro globo registra; ma anche le minacce naturali e antropiche toccano differenti livelli di scala e di complessità procurando alterazioni e cambiamenti nella stabilità degli ecosistemi, riducendo la funzionalità e la resilienza".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA