Costa, ministero dell'Ambiente plastic free è costato 0 euro

"E' stata una piccola rivoluzione"

Redazione ANSA ROMA

 "Sapete quanto è costato far diventare il Ministero dell'Ambiente #PlasticFree? 0 euro". Lo scrive il titolare del dicastero, Sergio Costa, sul proprio profilo Facebook rilevando che è stata "una piccola rivoluzione.
    Ogni dipendente del Ministero ha ricevuto una borraccia e abbiamo installato i distributori di acqua alla spina. Abbiamo sostituito i bicchieri di plastica con bicchieri di carta compostabile. Il Ministero dell'Ambiente dal 4 ottobre 2018 sta producendo una quantità di rifiuto di #plastica ridotta all'osso".
    Nel ribadire "Voglio un Paese #PlasticFree", il ministro invita "ora tutte le realtà Italiane (dalla singola famiglia a tutte le strutture pubbliche) a liberarsi della plastica monouso".
    La legge #SalvaMare "sarà un tassello importante per questo obiettivo: anticiperemo la direttiva europea sulla messa a bando dell'usa-e-getta", prosegue Costa osservando che "meno rifiuti di plastica vuol dire meno inquinamento dei mari, meno rifiuti in strada, gestione del rifiuti da parte di comuni e regioni più agevolata".
    Infine, il ministro dell'Ambiente ammette: "Non posso chiedere ai cittadini di diventare #PlasticFree se le istituzioni non danno per prime il buon esempio... ora noi lo abbiamo fatto e molti altri Ministeri, Regioni e Comuni ci hanno seguito (il prossimo mese sarò ad Oslo per inaugurare la prima ambasciata #PlasticFree) e voi?".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: