Sostenibilità: sale l'attenzione, ma solo 1 su 4 investe etico

Finanza sostenibile-Doxa, risparmiatori stabili dal 2018

Redazione ANSA ROMA

Aumenta la sensibilità dei risparmiatori sui temi ambientali, ma ancora solo uno su quattro (il 26%) sceglie prodotti di investimento sostenibile e responsabile nel 2019. E' il dato principale che emerge dalla ricerca del Forum per la Finanza sostenibile con Bva Doxa "Risparmiatori italiani e cambiamento climatico", presentato alla Settimana Sri 2019. Per la maggioranza delle persone che hanno investito più di mille euro nell'ultimo anno, l'attenzione delle aziende alla sostenibilità ambientale è abbastanza o molto rilevante (59%).

Inoltre il 31% si dichiara disponibile ad aumentare i propri investimenti in prodotti finanziari sostenibili e il 60% ritiene che i criteri ambientali, sociali e di governance non siano tenuti nella giusta considerazione da parte degli operatori. La diffusione degli investimenti sostenibili rimane comunque stabile rispetto al 2018, frenata dalla scarsa conoscenza dei prodotti e dalla promozione insufficiente. Da questo punto di vista, qualcosa si muove e le persone a cui sono stati proposti investimenti sostenibili è salita di 9 punti fino al 40%.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA