Nucleare in declino nel mondo, in crescita le rinnovabili

World Nuclear Report, +35% solare nel 2017

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Il nucleare è in declino nel mondo e le rinnovabili sono in crescita. Nel 2017 e nella prima metà del 2018 sono stati installati solo 7 nuovi gigawatt di energia nucleare sui 257 gigawatt di nuova potenza complessiva installata. La nuova potenza in rinnovabili è stata di 157 gigawatt. Lo sostiene il rapporto del think tank internazionale World Nuclear Industry Status Report.

Nel 2017 la potenza nucleare installata è cresciuta a livello globale solo dell'1%, mentre quella solare del 35% e quella eolica del 17%. Le nuove centrali nucleari si trovano quasi tutte in Cina (6), poi in Russia (2) e in Pakistan (1).

Secondo il rapporto, la tecnologia atomica col tempo diventa sempre più costosa, per le misure di sicurezza, la manutenzione dei vecchi impianti e lo smaltimento delle scorie, mentre le rinnovabili costano sempre di meno. I paesi che continuano ad investire sul nucleare, secondo il rapporto lo fanno per i collegamenti di questo col settore militare.

Auto elettriche Cina ed eolico offshore trainano green energy. Le auto elettriche cinesi e l'eolico offshore trainano gli investimenti nelle energie pulite nel 2018, e compensano il forte calo del solare, dovuto alla fine della politica degli incentivi in Cina. Lo scrive il sito di Bloomberg New Energy Finance nel suo rapporto sugli investimenti globali nelle energie pulite nel terzo trimestre dell'anno. Da luglio a settembre del 2018 gli investimenti mondiali in questo settore sono stati di 67,8 miliardi di dollari, con un calo del 6% rispetto allo stesso periodo del 2017. Il dato complessivo annuale per ora è di -2%. Bloomberg prevede che il 2018 possa chiudersi con un livello di investimenti nelle energie pulite pari a quello del 2017. Il settore automobilistico cinese dimostra una grande vitalità. Tre aziende di quel paese nel trimestre considerato hanno raccolto in tutto capitali per 1,9 miliardi di dollari. L'eolico offshore ha visto grandi investimenti in Olanda (1,5 miliardi di dollari per il parco eolico Borssele), in Texas (1 miliardo per Hale County) e a Taiwan.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: