Energia: Aie, fonti rinnovabili a +43% nel 2022

Record nel 2016, a trainare il fotovoltaico cinese

Redazione ANSA ROMA

L'Agenzia internazionale dell'energia (Aie) corregge al rialzo le previsioni sulle energie rinnovabili per i prossimi 5 anni. Entro il 2022 la capacità elettrica mondiale da fonti verdi, si legge in un rapporto pubblicato stamani, aumenterà del 43%, con l'aggiunta di 920 gigawatt. A trainare la crescita, spiega l'agenzia, sarà il fotovoltaico in Cina e in India.

A livello globale, tra il 2017 e il 2022 la capacità di generazione elettrica da impianti fotovoltaici aumenterà di 438 GW. A seguire l'eolico con 321 GW e l'idroelettrico con 119 GW. Sempre in base al rapporto, il fotovoltaico cinese è alla base anche del record stabilito dalle rinnovabili nel 2016.

L'anno scorso la capacità di produzione elettrica da fonti pulite è aumentata di 165 GW, cn un +6% sul 2015. Il fotovoltaico ha contribuito per 74 GW, seguito dall'eolico con 51 GW.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA