Ritrovato a Spoleto il corvo Mazzini

Si era allontanato da famiglia che lo ha 'adottato' a Foligno

Redazione ANSA FOLIGNO (PERUGIA)
(ANSA) - FOLIGNO (PERUGIA), 23 DIC - Mazzini è stato ritrovato sano e salvo. Il piccolo corvo di Foligno, che per due giorni ha tenuto tante persone col fiato sospeso per la sua sparizione, è stato rintracciato e messo al sicuro da una signora di Colle Montano, frazione di Spoleto che che da Foligno dista qualche decina di chilometri.

A darne notizia all'ANSA del suo ritrovamento è stata Benedetta Timi, la donna che nel giugno scorso, assieme ai suoi due figli trovò l'esemplare di taccola nel centro storico della città della Quintana. "La prima segnalazione che Mazzini si trovasse nello Spoletino mi è giunta la sera di domenica da parte di un ragazzo di Monte Martano" ha detto Timi. "Poi - ha aggiunto - sono stata contattata dalla signora che è riuscita a metterlo al sicuro".

Sui motivi che hanno spinto il corvo ad arrivare fino e oltre Spoleto ci potrebbe essere anche "il maltempo e in particolare il vento forte che ha spinto Mazzini fuori dai suoi luoghi abituali", ha spiegato Benedetta Timi. "La mia intenzione - ha concluso - è di continuare a permettergli di essere libero di volare ovunque, con la speranza che non si allontani più così a lungo e per troppo tempo". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA