Al via il progetto nelle Eolie per il soccorso tartarughe

Campagna informativa da bambini delle scuole fino ai pescatori

Redazione ANSA
(ANSA) FILICUDI (MESSINA) 21 MAG - Parte il progetto "TartaNet Eolie" promosso dall'associazione Filicudi Wildlife Conservation e supportato da Aeolian Islands Preservation Fund e Blue Marine Foundation. "Il progetto - spiega Monica Blasi, biologa romana, presidente di Filicudi Wildlife Conservation - mira a promuovere il recupero e soccorso delle tartarughe marine nell'area Eoliana attraverso una serie di azioni concrete di educazione ambientale, di divulgazione e una campagna informativa che parte dai bambini delle scuole fino ad arrivare ai diportisti e pescatori che navigano tra le isole, consentendo un miglioramento delle attività di recupero e soccorso delle tartarughe marine in queste acque e dando informazioni di base sulla biologia, ecologia e problematiche di questi animali". Il progetto oltre a sostenere un ciclo di lezioni sulle tartarughe marine per i bambini delle scuole primarie e medie di tutte le isole Eolie ha prodotto del materiale informativo e un breve documentario, per spiegare le manovre di recupero e soccorso delle tartarughe in difficoltà e facilitare le operazioni di soccorso. Primi appuntamenti per i bambini: il 22 maggio nella scuola di Panarea, il 23 maggio nella scuola di Stromboli, il 3 giugno nell'istituto Comprensivo Lipari 1 e il 4 giugno nella piccola scuola di Alicudi. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA