Full immersion per amanti cani e gatti alla Fiera di Roma

"Quattrozampeinfiera" è anche sensibilizzazione contro abbandono

Redazione ANSA ROMA

Più di 18.000 metri quadrati della Nuova Fiera di Roma il prossimo fine settimana saranno a disposizione dei visitatori per scoprire come migliorare il rapporto col proprio cane o gatto, approcciarsi ai servizi più innovativi per agevolare la gestione quotidiana dell'amico a quattro zampe e sostenere anche con un contributo a chi è meno fortunato.

Sarà la Capitale il prossimo weekend ad ospitare la prima tappa 2019 di "Quattrozampeinfiera", l'evento dedicato a tutti gli amanti di cani e gatti. "Non una semplice fiera - si legge in una nota degli organizzatori -, ma un vero e proprio momento di intrattenimento educativo che da 7 anni caratterizza tutte le tappe della manifestazione".

I veri protagonisti saranno proprio loro: cani e i gatti dei visitatori, che potranno cimentarsi direttamente in attività sportive, educative, posare per scatti fotografici o sfilare divertendosi con i propri "genitori".

Da sempre la manifestazione cerca di lottare anche contro l'abbandono, sensibilizzando la popolazione e ospitando le associazioni. Sarà dato spazio, inoltre, alla cura e al benessere: veterinari, esperti di settore, educatori e toelettatori interverranno durante le due giornate focalizzandosi sulle tematiche principali per dare ai visitatori spunti, suggerimenti e nozioni per migliorare il benessere dell'animale e migliorare la quotidiana convivenza.

Infine, tutti coloro che si cimentano nelle cosiddette "dog activities" potranno prendere parte insieme con i loro quadrupedi a varie attività: Rally Obedience, la Dog Agility, il Disc Dog, l'Ability, la Propriocezione, la ricerca del Tartufo e il Scent Game. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: