Piano Lupo: sottosegretaria Gava, approvarlo per scongiurare caos

"Misure estreme per tutelare popolazione da elementi pericolosi"

Redazione ANSA ROMA

"Ribadisco al Ministro Costa l'urgenza di intervenire sull'emergenza lupi. Occorre dare risposte alle Regioni e alle comunità che chiedono sicurezza, per evitare comportamenti esasperati, come avvenuto in Lessinia.

All'immobilismo delle istituzioni c'è chi ha erroneamente deciso di farsi giustizia da solo. E' nostro dovere, però, non lasciare i cittadini senza soluzioni ad un problema drammatico come quello dei lupi". Lo dichiara Vannia Gava (Lega), sottosegretario all'Ambiente.

"Il Piano nazionale Lupo, pronto da tempo, deve essere solamente migliorato - ha aggiunto Gava - rendendo esplicito il ricorso a misure estreme per la tutela delle popolazioni dagli elementi pericolosi, esattamente come hanno fatto ad esempio in Francia. E'necessario che il Piano venga approvato al più presto, per evitare conflitti istituzionali gravissimi e dare alla strategia nazionale della biodiversità finalmente una visione realistica e razionale".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA