Australia, 6mila animali selvatici abbattuti in parco Kakadu

Bufali, maiali e cavalli selvatici colpiti da un elicottero

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 17 MAR - Oltre seimila bufali, maiali, asini e maiali selvatici sono stati abbattuti nel parco australiano di Kakadu, patrimonio dell'umanità Unesco, nell'ambito di un programma di riduzione della presenza degli animali selvatici, che nel parco hanno superato i 30mila esemplari.

Il bilancio delle morti, riferito dalla Abc australiana, è di 3.652 cavalli selvatici, 1.965 bufali, 294 maiali e alcuni asini, tutti colpiti da un elicottero che ha sorvolato aree difficilmente accessibili.

Il parco nazionale si trova nel Territorio del Nord.

L'operazione, durata 24 giorni, si è concentrata in zone chiave della regione attraversata dal fiume Mary, ha spiegato il manager del parco Pete Cotsell.

"Nelle aree più sensibili del parco questi animali stanno probabilmente facendo danni. Seimila animali - ha osservato Cotsell - equivalgono a 24mila zoccoli che si muovono lungo i corsi d'acqua, scavano nel fango e allontanano gli uccelli dalle zone umide incontaminate".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA