Percorso:ANSA > Mare > Porti e Logistica > Waterfront La Spezia: Forcieri,il miglior progetto possibile

Waterfront La Spezia: Forcieri,il miglior progetto possibile

Fra luglio e settembre porteremo in comitato portuale l'ultimo passaggio normativo

06 luglio, 17:42
South Korean exports up 35.1 per cent in March [ARCHIVE MATERIAL 20100401 ] South Korean exports up 35.1 per cent in March [ARCHIVE MATERIAL 20100401 ]

''Del nuovo waterfront spezzino abbiamo iniziato a parlare nel 1997. Il concorso di idee e' stato fatto nel 2007. Nel 2010 abbiamo avuto l'approvazione del masterplan. Fra luglio e settembre porteremo in comitato portuale l'ultimo passaggio normativo di dettaglio. In sincerita', il nuovo fronte mare che stiamo andando a realizzare, e' il progetto migliore che si potesse offrire alla citta'''. Cosi' il presidente dell'Autorita' Portuale della Spezia, Lorenzo Forcieri, conferma la sua fiducia nel nuovo progetto urbanistico che cambiera' l'affaccio sul mare della Spezia.

Alle critiche di chi si dissocia e ritiene il progetto troppo invasivo, con troppo cemento, replica: ''Tutto si puo' contestare: ma attualmente alla Calata Paita abbiamo un silos di cereali e un carbonile, ed il molo e' tutto di cemento armato.

Andremo a inserire spazi verdi e servizi sportivi, e un'area alberghiera residenziale: e' decisamente meglio di oggi. Sui dettagli architettonici, si potra' ancora ragionare, ma l'impianto scelto e' quello ideale, perche' riunisce la citta' al suo mare, e lo fa con una scelta progettuale di elevata qualita'. E' un bellissimo progetto, che valorizzera' veramente la citta' tutta''. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati