Eurotour, Paratore subito in campo dopo Tokyo

Il romano tra i 4 azzurri in gara in Scozia all'Hero Open

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 03 AGO - Dalle Olimpiadi all'European Tour, dal Giappone alla Scozia. Dopo il 27/o posto ai Giochi di Tokyo, Renato Paratore torna subito in campo. Il golfista capitolino dal 5 all'8 agosto sarà tra i 4 azzurri in gara all'Hero Open.
    Sul percorso del Fairmont St Andrews, sulla costa orientale del Fife, a rappresentare l'Italia insieme a Paratore ci saranno anche il fiorentino Lorenzo Gagli, il pugliese Francesco Laporta e il bolzanino Aron Zemmer.
    Nella seconda edizione del torneo non ci sarà l'inglese Sam Horsfield, vincitore nel 2020. Da Callum Hill a Connor Syme, da Stephen Gallacher a Grant Forrest. Tanti gli scozzesi che proveranno a imporsi in casa in un evento che mette in palio un montepremi complessivo di 1.250.000 euro. Tra i favoriti al titolo ecco poi gli inglesi Eddie Pepperell, Daniel Gavins (reduce dal primo successo in carriera sul massimo circuito continentale maschile all'ISPS HANDA World Invitational, il danese Nicolai Hojgaard, il tedesco Marcel Siem, il cinese Haotong Li e il sudafricano Daniel Van Tonder. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA