The Memorial, Cantlay supera Morikawa al play-off

Californiano vince per la seconda volta in carriera il torneo

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 07 GIU - A Dublin, nell'Ohio (Usa), con un putt per il par imbucato da quasi 4 metri Patrick Cantlay supera alla prima buca play-off Collin Morikawa e vince, per la seconda volta in carriera, il The Memorial Tournament. Per l'americano è il quarto successo (in 114 partenze) sul PGA Tour.
    Un exploit importante quello del 29enne di Long Beach (California), arrivato anche a causa del forfait forzato di Jon Rahm che, dopo aver dominato il secondo e terzo round, realizzando anche una "hole in one", è stato costretto al ritiro perché positivo al Covid. Ad approfittarne è il nuovo leader della FedEx Cup, che ha fatto suo il derby statunitense con Morikawa. Entrambi hanno chiuso le 72 buche regolamentari in 275 (-13) colpi ma a far la differenza, all'over time, è stato un putt micidiale di Cantlay. Che diventa così il settimo giocatore a vincere più volte la competizione (prima di lui ci sono riusciti, tra gli altri, Tiger Woods e Jack Nicklaus) e si prepara a rientrare nella Top 10 del ranking mondiale (era 15/o alla vigilia del torneo). Per Cantlay anche un assegno di 1.674.000 dollari a fronte di un montepremi complessivo di 9.300.000.
    A distanza di oltre 7 mesi dall'ultima volta (ZoZo Championship) ecco una nuova impresa sul massimo circuito americano maschile per il californiano. In un evento che ha visto gli statunitensi grandi protagonisti. Scottie Scheffler con uno score di 277 (-11), s'è classificato terzo. Mentre Patrick Reed ha chiuso la contesa al 5/o posto con 280 (-8), piazzandosi alle spalle del sudafricano Branden Grace, 4/o con 278 (-10). Diciottesima piazza (287, -1) per Bryson DeChambeau, Rory McIlroy e Jordan Spieth. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA