Antognolla Open, derby azzurro Manassero-Vecchi Fossa

A Perugia tappa dell'Italian Pro Tour. Attesa per i due favoriti

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 27 APR - Dopo l'Abruzzo Alps Open, l'Italian Pro Tour di golf torna protagonista con l'Antognolla Alps Open presented by+energia. Dal 28 al 30 aprile a San Giovanni del Pantano (Perugia) sarà derby azzurro tra Jacopo Vecchi Fossa e Matteo Manassero, tra i giocatori più attesi della competizione.
    Il terzo appuntamento stagionale del circuito di gare nazionali e internazionali della Federgolf, inserito anche nel calendario dell'Alps Tour 2021 (il terzo circuito europeo), si disputerà sul percorso dell'Antognolla Golf. Nel field 138 concorrenti, con l'evento che metterà in palio un montepremi complessivo di 40.000 euro.
    Il torneo riproporrà la sfida tra Vecchi Fossa (che ha vinto i primi due eventi stagionali dell'Italian Pro Tour a Miglianico) e Manassero, rispettivamente al primo e al secondo posto dell'ordine di merito dell'Alps Tour. Vecchi Fossa, 26enne di Reggio Emilia, è reduce dal doppio exploit al Campionato Nazionale Open (dove ha superato in volata proprio Manassero) e all'Abruzzo Alps Open. Mentre Manassero, 28enne di Negrar (Verona), inseguirà il primo successo del 2021 dopo tre secondi posti in altrettante gare disputate.
    Nella corsa al titolo puntano ad inserirsi, tra gli altri, lo scozzese Ryan Lumsden e l'amateur francese Paul Margolis, rispettivamente vincitori a Vernole (Lecce) del MIRA Golf Experience Acaya Open e del MIRA Live the Soul Open, primi eventi dell'Alps Tour 2021. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA