PGA Tour incoraggia giocatori a vaccinarsi

Dopo diverse opposizioni da parte di alcuni protagonisti green

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 20 APR - Nessun obbligo a vaccinarsi ma molti incoraggiamenti a farlo il prima possibile. Prosegue la campagna del PGA Tour per limitare al massimo i rischi di contagio da COVID-19. Il massimo circuito americano di golf maschile ha inviato un promemoria ai giocatori per sottolineare la sicurezza dei vaccini. Spiegando che "nel mondo sono stati somministrati già a oltre 700 milioni di persone con pochissimi effetti collaterali significativi. Ci sono idee sbagliate e preoccupazioni circa l'infertilità, l'alterazione del dna.
    Queste preoccupazioni sono false".
    Il tutto arriva dopo diverse opposizioni da parte dei protagonisti del green americano. E in seguito a una mail che sempre il Pga Tour ha inviato la settimana scorsa ai propri membri in cui si spiegava che per i giocatori vaccinati sarebbe venuto meno l'obbligo di sottoporsi al test del tampone prima di ogni evento. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA