LPGA: Jin Young Ko ritorna, "ho avuto paura del Covid"

Dopo lungo stop n.1 mondiale in campo in Florida, voglio vincere

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 18 NOV - Il LPGA Tour ritrova la sua regina mondiale: Jin Young Ko dopo 10 mesi di assenza torna a giocare sul massimo circuito americano del golf femminile. La 25enne sudcoreana sarà la campionessa più attesa del Pelican Women's Championship, in programma da domani a domenica (19-22 novembre) a Belleair, in Florida."Giocare su questo circuito mi è mancato.
    Voglio tornare ad essere competitiva e a vincere". Queste le dichiarazioni della giocatrice di Seul alla vigilia della competizione. 
"Ho avuto paura del Covid e di venire negli Stati Uniti". Jin Young Ko non fa mistero della sua scelta di rimanere in Corea del Sud durante il lockdown e anche dopo lo stop forzato. "Avevo bisogno di stare al sicuro - racconta - e al fianco della mia famiglia". In questi mesi ha però giocato sul LPGA of Korea Tour, circuito di casa e il primo a ripartire dopo il lockdown, dove ha ottenuto 4 piazzamenti nella Top 10. Non solo golf. Perché Jin Young Ko ha frequentato un corso di cucina, scoprendo una passione a cui ora non vuole più rinunciare. Poi, ha praticato lo yoga. Ma ora è pronta a riaffermarsi sul LPGA Tour. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA