Dustin Johnson campione anche d'incassi

Oltre 70 mln dollari guadagnati in carriera. Quinto di sempre

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 17 NOV - Quinto giocatore all-time di golf a sfondare il muro dei 70 milioni di dollari guadagnati in carriera. Dustin Johnson non è solo il numero 1 mondiale e il nuovo re del The Masters. Ma è anche un campione d'incassi che poco o nulla ha da invidiare a campionissimi di ieri e di oggi.
    Con i 2.070.000 dollari vinti ad Augusta (Georgia, Usa), il 36enne di Columbia (South Carolina) ha superato il traguardo dei 70 milioni (esattamente 70.710.215 quelli guadagnati in carriera). E ora è distante solo 526,001 dollari dal figiano Vijay Singh, al quarto posto (con 71.236.216) per somme incassate nel golf a livello maschile.
    Mentre in terza posizione, nella lista di tutti i tempi, con 71,313,279 c'è Jim Furyk, capitano degli Stati Uniti alla Ryder Cup di Parigi 2018. Poi, ecco Phil Mickelson, secondo con 92,169,822. A guidare la classifica dei Paperoni del green, neanche a dirlo, Tiger Woods, in testa con 120.851.706 dollari.
    Per cifre che comprendono solo le vittorie e non le sponsorizzazioni. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA