The Open; R&A chiarisce "Rinvio opzione"

Coronavirus, l'ad Slumbers: "Ad ora nulla è deciso"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 02 APR - "Il rinvio dell'Open Championship di golf è una opzione ma ad ora la 149/a edizione del torneo non è stata né cancellata né posticipata". Questa la risposta di Martin Slumbers, amministratore delegato della R&A, alle anticipazioni del sito specializzato GolfDigest che, nelle scorse ore, aveva parlato di una imminente cancellazione - a causa dell'emergenza coronavirus - del Major più antico del golf (prima edizione 1860), in programma quest'anno dal 16 al 19 luglio al Royal St. George's GC di Kent, in Inghilterra. 
 "Alla luce delle recenti speculazioni dei media - ha sottolineato Slumbers - vorremmo chiarire la posizione della R&A in merito all'evento. Siamo ben consapevoli dell'importanza di offrire un quadro chiaro a tutte le persone coinvolte nel torneo, dagli appassionati ai giocatori. Speriamo di risolvere la questione il prima possibile, daremo una ulteriore comunicazione non appena saremo in grado di farlo". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA