Wisconsin, a Madison chiudono campi

Polemiche in Stato Usa che dovrebbe ospitare Ryder a settembre

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 27 MAR - Una petizione, sottoscritta da 19.000 persone, per far riaprire subito i campi da golf, chiusi a causa dell'emergenza coronavirus. A Madison, capitale del Wisconsin, stato che sorge nel Midwest degli Stati Uniti e che dal 25 al 27 settembre dovrebbe ospitare - pandemia permettendo - ad Haven, sul percorso del Whistling Straits, la Ryder Cup 2020, monta la polemica.
    Se infatti sono permesse diverse attività motorie come camminare e correre all'aperto, fare escursioni e giocare a frisbee, non è consentito giocare a golf. E ora circoli, soci e dipendenti chiedono la riapertura immediata dei campi che, secondo disposizioni del governatore Tony Evers, dovrebbero rimanere chiusi almeno fino al 24 aprile.
    "Non tutti i circoli sopravviveranno a questa decisione e tanti dipendenti saranno licenziati". E' questo l'allarme lanciato da Becky Iverson, golfista professionista americana e direttrice del "The Bridges Golf Club" di Madison. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA