Expo Dubai 2020

  1. ANSA.it
  2. Expo Dubai 2020
  3. News
  4. Expo Dubai: a cerimonia chiusura Piano Sky-Flying Piano italiano

Expo Dubai: a cerimonia chiusura Piano Sky-Flying Piano italiano

Performance aerea e musicale ideata da Daniele Bonato

Redazione ANSA DUBAI

(ANSA) - DUBAI, 01 APR - Dopo 450 repliche all'Expo Dubai nel padiglione Mission Possible - The Opportunity Pavillion, e quasi un milione di spettatori, la performance tutta italiana Piano Sky - Flying Piano è stata tra i protagonisti della cerimonia di chiusura dell'Esposizione Universale 2020 il 31 marzo 2021 in Al Wasl Plaza.
    Un piano volante, per una performance-concerto scenografica e sospesa a mezz'aria, a 4 metri di altezza da terra, che ha accompagnato i visitatori dell'Expo: questa è stata l'idea di performance, poi divenuta realtà, proposta da Daniele Bonato e prodotta dalla compagnia veneta Cardinali Group.
    Un originale spettacolo aereo, note tra le nuvole con sonorità del mondo - dai grandi classici a brani più contemporanei - eseguite al piano da una musicista sospesa in aria, per emozionare e parlare a tutti attraverso il linguaggio universale della musica.
    "A maggio dello scorso anno sono stato contattato dall'Expo per portare Piano Sky - Flying Piano a questo importante evento mondiale: inizialmente è stata richiesta una programmazione di 90 spettacoli, ma visto il riscontro con il pubblico e la viralità dello spettacolo, l'organizzazione ha chiesto di prolungare gli spettacoli fino alla chiusura dell'Expo", ha spiegato Bonato. "Così dal 20 novembre 2021 il Mission Possible - The Opportunity Pavillion, uno dei padiglioni tematici dell'Expo Dubai 2020, è diventata la nostra "casa": abbiamo realizzato 130 giorni di spettacoli con 4 repliche al giorno, il padiglione è stato visitato da più di un milione di visitatori".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: