Barcellona, Penela e la Pomerania sono le "Regioni imprenditoriali europee"

In Spagna, Portogallo e Polonia. Anni passati anche all'Italia 

Redazione ANSA

BRUXELLES Barcellona in Spagna, Penela in Portogallo, la Pomerania occidentale in Polonia sono le "Regioni imprenditoriali europee". Entrano così a far parte di un'iniziativa che seleziona e premia le regioni e le città dell'Ue con una strategia imprenditoriale innovativa. Il presidente del Comitato, Vasco Alves Cordeiro, ha annunciato i vincitori con questo marchio di eccellenza per via delle loro strategie imprenditoriali ambiziose e resilienti in particolare nel superamento della pandemia. In passato il titolo è andato anche alle regioni italiane: nel 2016 alla Lombardia, nel 2014 alle Marche.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: