Accordo Ue-BioNTech-Pfizer per nuovi vaccini contro le varianti

La risposta a eventuali esigenze in autunno 

Redazione ANSA

BRUXELLES - La Commissione europea ha raggiunto un accordo con BioNTech e Pfizer per soddisfare al meglio le future esigenze dei Paesi membri sul fronte dei vaccini anti-Covid, compresi quelli che saranno sviluppati dalle due case farmaceutiche per rispondere alle varianti del virus.

Lo ha reso noto la stessa Commissione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: