Ue valuta nuovo debito comune per ricostruzione dell'Ucraina

Fondo solidarietà da 15 mld potrebbe essere presentato il 18/5 

Redazione ANSA

BRUXELLES -  La Commissione europea sta valutando di emettere nuovo debito comune per sostenere il finanziamento della ricostruzione dell'Ucraina nei prossimi mesi. Il fondo di solidarietà, che dovrebbe essere svelato mercoledì 18 maggio, avrebbe un valore stimato in 15 miliardi di euro. E' quanto si apprende a Bruxelles. "Stiamo lavorando sulle proposte e valutiamo tutte le opzioni", ha spiegato il commissario Ue per l'Allargamento, Oliver Varhelyi, confermando l'ipotesi. Le discussioni con i governi Ue sono in corso. Alcuni Paesi, tra cui la Germania e l'Austria, chiedono a Bruxelles di mettere sul tavolo opzioni alternative. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: