Via libera dal Consiglio Ue ai Green pass dopo l'ok del Parlamento

Lunedì cerimonia firma. Entrata in vigore prevista il 1 luglio

Redazione ANSA

BRUXELLES - Via libera da parte dei rappresentanti dei 27 paesi Ue al certificato digitale Covid. Si tratta dell'ultimo passaggio formale dopo l'ok del parlamento europeo. "Accolgo con favore l'adozione formale da parte del Consiglio Ue al Certificato Digitale Covid Ue", ha scritto su Twitter il commissario europeo alla giustizia Didier Reynders. "Attendo con ansia la cerimonia per la firma del regolamento, che avrà luogo lunedì prossimo alle ore 10.00 nel parlamento europeo", ha aggiunto. L'entrata in vigore dei certificati è prevista per il primo luglio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: