La Macedonia del Nord è il 30esimo membro della Nato

Pompeo: 'Diamo il benvenuto a Skopje'

Redazione ANSA

BRUXELLES - La Macedonia del Nord è entrata formalmente nella Nato. E' il trentesimo membro dell'Alleanza Atlantica. "Oggi diamo il benvenuto alla Macedonia del Nord nella Nato come 30/esima alleata e celebriamo il loro impegno per l'Alleanza Nord Atlantica", scrive su Twitter Mike Pompeo, segretario di Stato Usa. "Riaffermiamo il nostro impegno per la difesa collettiva ai sensi dell'articolo 5, pietra angolare dell'Alleanza Transatlantica", prosegue Pompeo.

"Un benvenuto nella Nato alla Macedonia del Nord!". Lo scrive su Twitter il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg dopo l'ok formale oggi all'ingresso di Skopje nell'Alleanza. Stoltenberg ha precisato che "è stata una lunga strada, ma tutti i vostri sforzi sono stati ripagati. Il processo di adesione formale è ora completo e siamo lieti di avere con noi il 30.mo membro della nostra Alleanza", conclude il segretario generale. L'Alleanza Atlantica ha reso noto che oggi la Macedonia del Nord è diventata il nuovo membro della Nato, dopo aver depositato il suo strumento di adesione al Trattato del Nord Atlantico presso il Dipartimento di Stato Usa a Washington D.C. Gli alleati della Nato avevano firmato il protocollo di adesione del Paese nel febbraio 2019, e successivamente tutti i 29 parlamenti nazionali hanno votato per ratificare l'adesione. 

"La Macedonia del Nord fa ora parte della famiglia della Nato, una famiglia di trenta nazioni e quasi un miliardo di persone", ha poi detto il segretario Stoltenberg, stando ad una nota dell'Alleanza. "Una famiglia basata sulla certezza che, indipendentemente dalle sfide che affrontiamo, siamo tutti più forti e più sicuri insieme". Skopje - ha ricordato il norvegese - "contribuisce da molto tempo alla nostra sicurezza euro-atlantica, anche partecipando a missioni guidate dalla Nato in Afghanistan e in Kosovo". Lunedì 30 marzo presso il quartier generale della Nato a Bruxelles si terrà una cerimonia di innalzamento della bandiera per la Macedonia del Nord alla presenza del segretario Stoltenberg, del presidente del comitato militare, il Maresciallo Capo Aereo Sir Stuart Peach, oltre all'incaricato d'affari della delegazione di Skopje presso la Nato, Zoran Todorov. La bandiera della Macedonia del Nord sarà alzata simultaneamente al quartier generale militare dell'Alleanza situato a Mons, nel Sud del Belgio e al Comando supremo alleato per la Trasformazione, di stanza a Norfolk negli Stati Uniti. 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: