Bei, via libera a 250 milioni per i servizi idrici Lombardia

Anche investimenti per l'energia pulita in Italia

Redazione ANSA

BRUXELLES - Via libera della Banca europea per gli investimenti (Bei) a un finanziamento da 250 milioni di euro per i servizi idrici in Lombardia.

La regione sarà così uno dei beneficiari del sostegno da 1,5 miliardi di euro approvato oggi dalla Bei, rivolto a città, salute, istruzione, acqua, imprese ed energia pulita. A quest'ultima sono riservati 533 milioni di euro, che in parte andranno anche all'Italia. Si legge in una nota della Bei.

"I progetti approvati oggi dimostrano come, insieme ai partner europei e globali, la Banca dell'Ue continui" a sostenere "progetti ad alto impatto che realizzano un futuro migliore e più verde", ha detto il presidente della Bei, Werner Hoyer.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie