Coronavirus: al via task-force Ue per il mercato interno

Per garantire libera circolazione medicinali e alimenti

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Eliminare tutti gli ostacoli alla libera circolazione di prodotti come maschere per il viso, forniture mediche e alimenti in tutta l'Ue. E' l'obiettivo della task-force sul mercato interno, composta da Commissione europea e Stati membri, riunitasi per la prima volta l'8 aprile. La task-force dovrà garantire l'esecutività delle linee guida sulle corsie preferenziali (corridoi 'verdi') presentate dalla Commissione il 16 marzo scorso e approvate dai leader europei il 26. "Le restrizioni impediscono ai beni essenziali di raggiungere chi ne ha più bisogno - ha dichiarato il commissario Ue, Thierry Breton - il mercato unico è la spina dorsale della nostra risposta comune e abbiamo bisogno di azioni decisive per eliminare eventuali restrizioni che lo minano". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie