Renzi, facciamo centro ricerca genomica

Pronti a investire 150 milioni all'anno per dieci anni

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 10 NOV - "Il Governo è disponibile a mettere risorse per un centro mondiale di genomica e big data": così il presidente del Consiglio ha annunciato l'idea del Governo per il futuro dei terreni dove si è svolta l'Expo. "Servono infrastrutture, visione e sinergia. Pronti a investire 150 milioni all'anno per 10 anni, per fare 'the best' al mondo". Quello descritto dal presidente del Consiglio è "un centro che metta insieme discipline diverse, dall'alimentazione alla robotica allo studio dei genomi del cancro, dove al centro ci sia l'uomo". Il simbolo di "un nuovo Umanesimo" ha detto Renzi, spiegando che finora si sono creati solo centri su singole discipline e non interdisciplinari. "Non immagino questa come un'area dove trasferire pur prestigiosi immobili" ha precisato. Il progetto presentato con il Demanio è "serio e rigoroso - ha aggiunto - ma non ha il respiro internazionale che Milano merita. Pensiamo che quell'area debba avere un forte valore scientifico e culturale, non solo dei federal building ". "Dal Consiglio dei Ministri di venerdì siamo disponibili a metterci risorse ed energie".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA