ResponsAbilmente - ANSA2030 - ANSA.it

Donazioni in un 'click' per i bambini insieme a Dynamo Camp

Con la App di Satispay per supportare il no profit

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 17 DIC - Satispay chiama a raccolta la sua community di quasi un milione di persone per sostenere concretamente Dynamo Camp, che dal 2007 offre gratuitamente programmi di Terapia Ricreativa a bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni, affetti da patologie gravi o croniche, alle loro famiglie e ai fratelli e sorelle sani. A partire da oggi, grazie al servizio "Donazioni" di Satispay (pensato per mettere a disposizione di tutte le persone il più semplice strumento possibile per sostenere il Terzo Settore), si può decidere, selezionando un importo direttamente dall'app, quanto devolvere a Dynamo Camp, che dalla sua fondazione ha offerto gratuitamente programmi di Terapia Ricreativa a oltre 42.000 bambini e genitori di tutta Italia. "Siamo davvero orgogliosi e felici di avere l'opportunità di essere al fianco di Dynamo Camp che, attraverso i propri programmi e iniziative, aiuta concretamente i più piccoli in difficoltà e le loro famiglie a ritrovare la spensieratezza, che nei bambini non può mancare" ha commentato Alberto Dalmasso CEO e Co-founder di Satispay. "I bambini sono un bene prezioso. Come noto il nostro legame con il mondo del no profit è molto forte, perché la nostra nascita è partita anche da una particolare attenzione verso le modalità di raccolta fondi delle piccole onlus. Sono progetti in cui crediamo e che ci restituiscono grande valore in termini umani, aiutandoci a lavorare con uno spirito migliore, necessario per mantenere creatività e voglia di fare la differenza". Ogni anno, in Italia, sono circa 10.000 i bambini che ricevono diagnosi di patologie gravi o croniche e che, durante le terapie invasive o di lunga durata, rischiano di perdere la serenità e la spensieratezza dell'infanzia, anche per via della mancanza di una normale socializzazione con i coetanei. Questa condizione finisce col coinvolgere spesso l'intero nucleo familiare, con ripercussioni su genitori, fratelli e sorelle sani. Per questo Dynamo Camp si adopera per restituire ai bambini malati serenità e fiducia in sé stessi e per migliorare la qualità di vita delle loro famiglie, con benefici a lungo termine. Dal 2007, Dynamo Camp ha gratuitamente ospitato 8.799 bambini in programmi per Soli Camper, 8.164 bambini, ragazzi e genitori in programmi famiglia e con i Dynamo Programs ha raggiunto 25.340 bambini in ospedali, associazioni patologia e case-famiglia. Ha coinvolto e formato 7.441 volontari, ad oggi, ha 57 dipendenti, 117 persone di staff stagionale, 25 medici, 30 infermieri, per un totale di 229 persone occupate. Il network di Dynamo Camp comprende 161 ospedali e associazioni in tutta Italia.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA