A Bubbiano (Milano) wifi gratis in piazza con fondi Ue

Con voucher 15mila euro installati 12 hotspot in spazi pubblici

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Dodici hotspot su tutto il territorio, 10 in spazi pubblici all'aperto e due al chiuso, capaci di fornire la "connessione internet più veloce di Bubbiano". Per i quasi 2.400 abitanti del piccolo comune nella città metropolitana di Milano, i 15mila euro messi a disposizione da 'Wifi4Eu' si sono trasformati in poco tempo nella possibilità di connettersi gratuitamente al web mentre ci si trova al parco o in biblioteca. Il piccolo comune è fra i 224 italiani vincitori del primo bando WiFi4Eu, ai quali se ne sono aggiunti altri 510 con la seconda call, per un totale di 6.200 località in tutta Europa.

Con WiFi4Eu, l'iniziativa della Commissione Ue che finanzia l'installazione di reti senza fili gratuite negli spazi pubblici, "vediamo un'azione concreta dell'Unione europea sul nostro territorio", ha spiegato il vicesindaco di Bubbiano, Alessandro Torrini, in un'intervista pubblicata sul sito della Commissione europea. Il Comune di Bubbiano "si sta ora concentrando sulla verifica che la rete sia funzionante e installata correttamente, sviluppando anche una serie di servizi informatici per sfruttare la nuova connettività wifi presente sul territorio", scrive la Commissione sul suo sito.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."