Gavi, 'Buona Italia' premia aziende Smart Wine

Etichetta 2019 dedicata a Campionissimi Coppi e Girardengo

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO - E' stato dedicato allo 'Smart Wine', all'uso delle nuove tecnologia in vigna e nell'imbottigliamento, la 5/a edizione del 'Premio Gavi La Buona Italia', organizzato dal Consorzio di Tutela del Gavi. La giuria ha assegnato il riconoscimento a Marchesi di Frescobaldi (Firenze), mentre le menzioni speciali sono andate a Guido Berlucchi (Brescia), Cantina Placido Volpone (Foggia) e Marchesi Antinori (Firenze). Il premio è stato aggiudicato dopo la mappatura di quasi 100 aziende vinicole, valutando le soluzioni smart adottate in vigna, in cantina, nella distribuzione e nella comunicazione.

Il 'Premio La Buona Italia' ha aperto il festival di 'Gavi in Gavi' nel quale il Consorzio di Tutela ha presentato l'etichetta del Gavi per la prossima vendemmia, dedicata ai Campionissimi del ciclismo, Girardengo e Coppi. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA