Forti piogge in Lombardia, danni all'agricoltura

Colpiti campi Milano e Monza, distrutti ettari di mais e soia

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO - Mais e soia distrutti e danni anche su pomodori, zucche e riso. E' il primo bilancio fatto dalla Coldiretti di Milano, Lodi e Monza Brianza del maltempo che ieri sera ha colpito la zona a sud di Milano e un'ampia fascia tra i comuni di Concorezzo e Villasanta in provincia di Monza. Le conseguenze peggiori si sono registrate nell'area a est dell'abitato di Vimercate, dove una forte grandinata ha investito decine di ettari di campi coltivati.

"I chicchi hanno centrato in pieno ogni coltura - dichiara Giuliano Fumagalli, imprenditore agricolo di Vimercate -, dai cerali agli ortaggi. Mais e soia sono stati completamente rovinati e anche i 4 ettari che coltivo con pomodori e zucche sono stati distrutti completamente. Prima è arrivata la grandinata, poi è venuta giù anche tantissima acqua".

Nel Milanese, invece, nel corso della notte una tromba d'aria con grandine ha colpito la zona di Carpiano, causando ingenti danni a piante e cereali e scoperchiando tetti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA