Oltre 200.000 aziende agricole in zone protette

Tutelano e valorizzano la natura nei siti Ue Natura 2000

Redazione ANSA ROMA

Le aziende agricole presenti nei siti italiani della rete Natura 2000 sono 214.535 e corrispondono al 12,8% delle aziende agricole presenti nel nostro Paese. Natura 2000 è la rete di zone protette creata dall'Unione europea per la protezione degli habitat e delle specie. Lo rivela una ricerca svolta dal CREA (l'ente di ricerca del Ministero delle Politiche Agricole), in collaborazione con il WWF Italia e il ministero dell'Ambiente. La ricerca è stata presentata stamani a un convegno al Ministero dell'Ambiente, in occasione del Natura 2000 Day.

Nell'Unione europea la rete Natura 2000 comprende oltre 27 mila siti e copre oltre il 18% del territorio europeo e oltre il 6% di quello marino". In Italia i siti sono 2.613.

La superficie agricola totale delle aziende all'interno di siti Natura 2000 italiani è di oltre 2,7 milioni di ettari. La superficie agricola utilizzata è di oltre 1,5 milioni di ettari, corrispondente al 26,9% della superficie complessiva dei siti Natura 2000 in Italia.

In occasione del "Natura 2000 Day" sono state presentate le prime 38 aziende agricole selezionate in Italia per le loro buone pratiche messe in campo per la conservazione della natura e la valorizzazione delle aree naturali protette. Queste aziende virtuose sono distribuite in 15 Regioni e ricadono in varie tipologie di aree ad alto valore naturale. La maggior parte delle aziende ha un sistema di produzione biologico, ma sono presenti anche esempi di aziende che hanno sviluppato esperienze di agricoltura sinergica e di agricoltura biodinamica. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA