Unione italiana olio palma sostenibile, Iss sfatato allarmismi

Allocca, promuovere impiego esclusivo prodotto certificato

Redazione ANSA ROMA

- ROMA - "Siamo molto soddisfatti del parere espresso dall'Istituto Superiore di Sanità sull'olio di palma, che in questo modo chiarisce una volta per tutte - qualora ce ne fosse stato ancora bisogno - che il consumo di olio di palma, all'interno di una dieta equilibrata, non comporta rischi per la salute". Così Giuseppe Allocca, presidente dell'Unione italiana per l'Olio di palma sostenibile, commenta il parere espresso dall'Iss sulla non nocività dell'olio di palma per la salute. "Ora che chiarezza è stata fatta - aggiunge Allocca -, possiamo concentrarci sui temi della sostenibilità della produzione dell'olio di palma, un argomento che ci sta molto a cuore e che dovrà essere al centro della nostra attività".

Lo studio sottolinea come "non ci siano evidenze dirette nella letteratura scientifica che l'olio di palma, come fonte di acidi grassi saturi, abbia un effetto diverso sul rischio cardiovascolare rispetto agli altri grassi con simile composizione percentuale di grassi saturi e mono/polinsaturi". "Ora che i dubbi nutrizionali sono stati chiariti - conclude Allocca - è giusto concentrare l'attenzione sul tema della sostenibilità e promuovere l'impiego esclusivo di olio di palma certificato sostenibile".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA