Telethon, la ricerca è presente sulle malattie genetiche rare

Campagna Rai e Cuori cioccolato; inizia festa 30 anni Fondazione

Redazione ANSA ROMA

 Un appello per la ricerca sulle malattie genetiche rare al quale rispondere "Presente". È quello lanciato dalla Fondazione Telethon, con la trentesima edizione della maratona sulle reti Rai dal 14 al 21 dicembre, con cui inizia la festa per i 30 anni della Fondazione,attiva dal 1990.
    E poi con i cuori di cioccolato in più di 3mila piazze in Italia e un numero solidale a cui donare due euro fino al 31 dicembre, 45510. Sabato 14 in prima serata su Rai 1, Antonella Clerici condurrà "Festa di Natale", interamente dedicata a Fondazione Telethon. A partire da domenica 15, la maratona proseguirà sulle tre reti Rai con un'ideale staffetta dei più importanti conduttori, fino a concludersi sabato 21 dicembre, con un'edizione serale speciale de "I soliti ignoti". L'edizione 2018 ha permesso di raccogliere 31 milioni e 455.757 euro. Il 15, 21 e 22 dicembre in più di 3.000 piazze in Italia sarà possibile ricevere un Cuore di cioccolato per supportare la ricerca. Come ringraziamento per una donazione minima di 12 euro, il Cuore è disponibile fondente, al latte, e al latte con granella di biscotto e prodotto da Caffarel in esclusiva per Telethon. Quest'anno inoltre sarà possibile richiedere anche la confezione regalo da nove cuoricini, con una donazione di 5 euro. Gli hashtag della campagna saranno #presente, per far sentire la propria vicinanza anche sui social network ai pazienti e alle loro famiglie, e #contuttoilcuore. Per coloro che non potranno recarsi nelle piazze è possibile richiedere il Cuore di cioccolato sul sito internet di Fondazione Telethon. Si può inoltre partecipare alla campagna come volontari (info 06.44015758 o volontari@telethon.it). In questi giorni è partito anche il reclutamento dei Comuni del Cuore, un progetto che mira a coinvolgere le amministrazioni pubbliche nello sviluppo di iniziative di sensibilizzazione e raccolta fondi per entrare a far parte di un albo speciale."Grazie a chi ha donato la sua fiducia- evidenzia Telethon- sono stati raggiunti risultati straordinari che stanno migliorando la vita e curando bambini di tutto il mondo con la terapia genica". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA