Audi Gamma Q, in Sardegna l'esperienza dei quattro anelli

Q5, Q7 e Audi SQ8 al test della versatilità nel sud dell'isola

Redazione ANSA CAGLIARI

"Per Audi la lettera Q indica equilibrio, in senso di versatilità ma anche esperienza". Sono state queste le premesse per la due giorni di Audi Q Experience organizzata in Sardegna dalla casa dei quattro anelli. Con oltre 30mila vetture consegnate in Italia nel 2019, la serie Q di Audi ne rappresenta un mix del 47 per cento sul totale delle vendite ed ha fatto registrare una crescita della quota di mercato prossima al 20 per cento in meno di cinque anni. Il sud dell'isola sarda non è stato scelto a caso ma proprio per le differenze ambientali che la caratterizzano e attraverso le quali far viaggiare Audi Q5, Audi Q7 e Audi SQ8 TD, dalle Saline Conti Vecchi al verde della macchia mediterranea, tra asfalto e sterrati impolverati, fino ad arrivare al faro di Capo Spartivento. Per la prima parte del percorso ci si mette al volante Audi Q5 TFSI e quattro S tronic, emblema dell'elettrificazione della casa dei quattro anelli e versione ibrida plug-in del modello della gamma Audi Q più venduto nel mondo. Audi Q5 PHEV è in grado di abbinare le prestazioni di una vettura sportiva con consumi ed emissioni basse (percorre infatti sino a 47 km/litro) e portando al contempo in dote sensibili vantaggi in termini di mobilità e fiscalità. Proposta in due versioni, TFSI e quattro S tronic, Q5 può contare, nella variante ' 55', su di una potenza complessiva di 367 CV e una coppia di 500 Nm, mentre nella variante '50' vengono erogati 299 CV e 450 Nm. Pur potendo contare su propulsori differenti i SUV dei quattro anelli si avvalgono anch'essi del sistema mild-hybrid a 48 Volt che, nell'esercizio di marcia reale, può ridurre i consumi fino a un massimo, rispettivamente, di 0,7 e 0,5 litri ogni 100 chilometri. La rete di bordo a 48 Volt, spina dorsale della tecnologia mild-hybrid, vede l'alternatore-starter azionato a cinghia (RSG), collegato all'albero motore, recuperare fino a 8 kW di potenza nelle fasi di decelerazione. 

Crescendo di volume, Audi Q7 può invece contare su dotazioni sconosciute alla precedente generazione. Per la prima volta, il SUV dispone del concept di azionamento dei comandi integralmente digitale MMI touch response e dei proiettori a LED Audi Matrix HD con luce laser, divenendo così il primo sport utility della storia dei quattro anelli a fregiarsi di questa tecnologia d'illuminazione. Sotto il profilo dinamico, la stabilizzazione antirollio attiva, con lo sterzo integrale, porta in dote maneggevolezza e agilità. Caratteristiche che si accompagnano al comfort, a cinque come a sette posti. I primati della famiglia high-end della gamma Audi Q trovano poi completamento in Audi SQ8 TDI, il cui V8 4.0 biturbo è il propulsore Diesel più potente disponibile sul mercato europeo.

Un motore che abbina sportività ed efficienza, caratterizzato da svariate soluzioni hi-tech e in grado di erogare 435 CV e una coppia di 900 Nm da 1.250 a 3.250 giri/minuto. Valori che consentono al SUV coupé dei quattro anelli di accelerare come una sportiva. Audi SQ8 TDI scatta infatti da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi, mentre la velocità massima è limitata elettronicamente a 250 km/h. Per valorizzare la versatilità della gamma Q, Audi ha anche pensato alla novità dei pacchetti Audi Outdoor, al debutto dal mese di marzo. I pacchetti comprendono tre diversi kit di accessori originali, studiati in funzione dell'aerodinamica delle vetture e offerti come pacchetto a listino al momento della configurazione dell'auto. I kit, dedicati a tutte le vetture della gamma Audi Q, condividono una serie di accessori come i tappetini in gomma anteriori e posteriori, antiscivolo e antitaglio, il box pieghevole da bagagliaio, le barre portacarico in lega leggera per i modelli che non le prevedano già di serie e, nel caso dei SUV con motorizzazioni TDI e TFSI, il guscio impermeabile per il vano di carico. A questa dotazione standard si aggiunge, in funzione dei desideri del cliente, il portabici al tetto oppure il portasci o, come ulteriore alternativa, il box da tetto. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie