Jeep Compass e Renegade, il Plug-In è 'First Edition'

Saranno disponibili in versione urban e off-road con 240 cv

Redazione ANSA MILANO

Ecco la 'First Edition' per Compass e Renegade, il Plug-In di casa Jeep. A partire da questi giorni sono disponibili online tutte le informazioni sull'esclusiva edizione dei due modelli Jeep che saranno disponibili in due configurazioni, Urban e Off-road, entrambe nella versione più potente da ben 240 CV, a cui sono aggiunti ulteriori contenuti.

Tra questi ultimi, una dotazione completa di tecnologia e sicurezza, nuove specifiche funzionalità dedicate alla guida elettrica, l'innovativa soluzione di ricarica domestica tramite Wallbox, oltre al cavo specifico per la ricarica pubblica, estensione della garanzia veicolo a 5 anni totali e 8 anni totali per la batteria. First Edition sarà ordinabile solamente da coloro che confermeranno il loro interesse tramite l'apposita piattaforma web, a partire da 40.900 Euro, allestimento top di gamma, full optional, incluse le soluzioni di ricarica dedicata.

I clienti, al momento dell'effettivo ordine, potranno effettuare la prenotazione dell'ecobonus previsto per le vetture a ridotte emissioni previsto sino a fine 2021 dalla legge di bilancio.

L'arrivo delle versioni Plug-in Hybrid nelle concessionarie è previsto per la prossima estate con una gamma completa. First Edition, per Jeep rappresenta in Europa il primo passo dei nuovi modelli dotati di tecnologia ibrida plug-in. Gli acquirenti dei principali mercati europei, tra cui Italia, Spagna, Germania, Francia, Regno Unito, Olanda, Belgio e Austria, potranno ora godere della possibilità di scoprirle sul sito dedicato. Nella configurazione di lancio, First Edition includerà una ricca dotazione di accessori tecnologici e di ausilio alla guida, oltre ad un pacchetto completo di soluzioni di ricarica domestica e pubblica. La potenza complessiva è di 240 CV, con un incremento di coppia fino al 50% (rispetto alla versione Trailhawk con motore diesel da 170 CV), disponibile grazie alla presenza del motore turbo a benzina da 1,3 litri che agisce sull'asse anteriore, che opera in sinergia con il motore elettrico che aziona le ruote posteriori. L'unità elettrica è alimentata da una batteria ricaricabile durante la guida o mediante una presa di corrente esterna: a casa, attraverso una presa domestica e il cavo in dotazione, utilizzando la Wallbox inclusa nel pacchetto First Edition, oppure da un punto di ricarica pubblica tramite il cavo specifico anch'esso fornito nel pacchetto First Edition. La combinazione tra il propulsore a combustione interna e il motore elettrico garantisce l'accelerazione da 0 a 100 km/h in circa sette secondi, emissioni di CO2 inferiori a 50 g/km (NEDC2) e la velocità massima di 130 km/h in modalità solo elettrica e 200 km/h in modalità Hybrid.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie