Skoda CITIGOe IV, prevendita in italia in 2 versioni

La prima auto elettrica della casa boema pensata per le città

Redazione ANSA MILANO

Škoda CITIGOe IV è la prima auto elettrica nella storia della Casa boema ed è pensata appositamente per gli ambienti urbani. Compatta per necessità di essere agile in città ma dotata di grande abitabilità, CITIGOe ha una potenza di 61 kW (83 CV) e un'autonomia nel ciclo WLTP fino a 260 km, quindi sfruttabile anche per gite fuori città.

Proposta nelle versioni Ambition e Style, beneficia dei piani di incentivazione statale e regionale e può essere guidata anche dai neo-patentati. Già in prevendita, Škoda CITIGOe iV sarà in consegna da febbraio 2020.

Quella di Škoda con CITIGO, a 124 anni dopo la fondazione della casa, è anche il modo per aprire una nuova pagina della sua storia. La city car a quattro posti è la prima ŠKODA di serie a essere spinta da un motore elettrico e dà inizio al piano di sviluppo che porterà su strada, entro il 2022, ben 10 modelli elettrificati.

Lunga 3.597 mm, misura ideale per muoversi facilmente in città, CITIGOe iV offre abitabilità per quattro adulti e ha un vano bagagli da 250 litri, che può arrivare a 923 litri abbattendo gli schienali dei sedili posteriori. La fonte di energia di ŠKODA CITIGOe iV è una batteria agli ioni di litio da 60 Ah, con capacità 36,8 kWh. L'accumulatore misura 1,1x1,7 m ed è alto solo 0,3 m. La batteria è composta complessivamente da 168 celle e consente un'autonomia fino a 260 chilometri secondo il ciclo WLTP. La batteria è garantita per una resa al 70% della capacità per 8 anni o 160.000 km.

Grazie alla presenza di serie di una presa di tipo CCS, la batteria può essere ricaricata fino all'80% in un'ora, utilizzando un carica batterie rapido a corrente continua da 40 kW. Il processo di carica dura 4:08 ore con una wallbox a corrente alternata da 7,2 kW oppure 12:37 ore utilizzando una ricarica domestica da 2,3 kW. Tutti i cavi necessari per ogni tipo di ricarica sono compresi nella dotazione di serie già dalla versione Ambition. All'esterno, CITIGOe iV si distingue dalle precedenti versioni con motore termico per la calandra quasi interamente sigillata, così come la presa d'aria nel paraurti anteriore, in modo da migliore la resistenza aerodinamica a vantaggio delle percorrenze. All'interno sono specifici sia la leva del selettore del cambio, sia il pulsante per la selezione delle modalità di guida. La strumentazione è dedicata e gli inserti in plancia sono stati ridisegnati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA